Translate

sabato 15 gennaio 2011

Finalmente "Gabbiani delle Stelle" !




E finalmente il gran giorno è arrivato! E già, amici lettori e amiche lettrici, perché finalmente “Gabbiani delle Stelle” vedrà la luce il 28 gennaio 2011 mentre la distribuzione nelle librerie convenzionate col mio Editore avverrà a seguire. Ancora non abbiamo deciso in quali librerie della mia zona distribuirlo, ma non abbiate paura! Sicuramente la libreria “Iram” di Rende avrà qualche copia (come già possiede quelle di “Sulle Ali di Althaira”) e altre potrebbero aggiungersene. Naturalmente non esistono problemi neanche in caso facciate visita a librerie dove il libro non sia materialmente presente: sarà sufficiente chiedere di ordinare la vostra copia da qualsiasi zona d’Italia vi troviate e il gioco sarà fatto. Se invece scalpitate e volete rivolgervi alla Rete anche qui non sussistono problemi particolari. La 0111 Edizioni si affida ai circuiti specializzati più noti di cui vi posto alcuni esempi:


http://www.libri.dvd.it/

http://www.deastore.com/

http://www.libreriauniversitaria.it/

http://www.ibs.it/

http://www.ilclubdeilettori.com/


A proposito della mia Casa Editrice all’indirizzo:


o semplicemente digitando http://www.0111edizioni.com/ e scrivendo sull’apposita casella di ricerca “Gabbiani delle Stelle” vi apparirà la scheda di “Gabbiani delle Stelle” ancora da completare con tantissime informazioni sul volume stesso e sul sottoscritto.   




Il libro

Come ormai sapete, “Gabbiani delle stelle” è una pietra miliare della mia produzione letteraria fantastica basata sulle short stories. Si tratta di quattro racconti, tutti collegati dall’ambientazione marina/viaggi scritte una di seguito all’altra come se fossero un solo romanzo a puntate. Ciascuna  di queste storie è ovviamente completa e solo se posta in relazione alle altre, proprio come una sorta di puzzle letterario, diventa possibile tracciare il filo di una vicenda comune. Storie di viaggi sia in luoghi fisici (uno tra tutti la Norvegia del racconto breve “Il libro della vita” e del racconto numero quattro, “La donna che sussurra nel vento”) che in luoghi immaginari (la cittadina di Greentown che appare nella seconda storia, “Sull’oceano del tempo”, o quella di Bluefield, che fa da sfondo al terzo racconto, “Il mare della memoria”) Altro dettaglio già noto a chi di voi mi segue da un po’ di tempo è che uno di questi racconti era già stato pubblicato nel mio primissimo libro, “Alfa e Omega”. Rispetto alla prima versione, però, sono cambiati alcuni dettagli. Questo perché “Alfa e Omega”, come spesso capita ai primi libri di qualsiasi Autore, non era stato sottoposto a un vero editing e quindi la storia, corretta solo a livello di refusi, peccava di alcune piccole imprecisioni di carattere storico/geografico. Adesso, invece, potrete leggerla in tutto il suo splendore e fare anche paragoni tra la prima e la nuova versione. Prima che me lo chiediate no!  Non ho stravolto la storia perché una volta pubblicato un racconto non può (o almeno non dovrebbe) essere pesantemente modificato. Sono state affinate solo alcune frasi e aggiornati dettagli relativi ai luoghi geografici. L’editor ha poi avuto anche cura di correggere eventuali piccole inesattezze geografiche mentre il nome della cittadina immaginaria, è diventato “Greenfield” per meglio adattarla alla reale collocazione geografica della storia. Non voglio aggiungere altro per il momento perché gradirei che foste proprio voi lettori a commentare cosa vi piace e cosa non vi piace del mio quinto libro. Per adesso vi auguro un buon viaggio nel mondo di “Gabbiani delle Stelle”, sperando che il mio lavoro e la mia passione siano per voi cosa gradita!


Massimo Valentini        




68 commenti:

  1. Che bella che è la copertina!!!!! Bellissima! Ok, ordino la mia copia!

    Linda

    RispondiElimina
  2. Beh abbiamo apsettato tanto ma ne valeva lapena. Bellissima la copertina, diversa dalle precedenti! Questo capolavoro non può mancare alla mia collezione delle sue opere! Complienti per il suo quinto libro! Non è da tutti :-)


    Martha

    RispondiElimina
  3. Giusto in tempo per S. Valentino!!!!!!!! Ok mel lo faccio comprare dal mio ragazzo!

    Serena

    RispondiElimina
  4. Splendido, splendido, splendido, splendido! Quattro volte splendido per quanti sono i suoi racconti.

    Maria

    RispondiElimina
  5. Deve essere mio!

    Mirella

    RispondiElimina
  6. Auguri, vecchio mio! Comprerò una copia

    E. Stefanin

    RispondiElimina
  7. I miei migliori auguri per questo nuovissimo libro. Lo leggerò con estremo piacere


    Marcello

    RispondiElimina
  8. L'attesa non è stata vana: ecco una buona notizia. Leggerlo sarà un piacere.

    Franco

    RispondiElimina
  9. Le faccio tanti complimenti sia per la meravigliosa copertina sia per il suo nuovo capolavoro Lo leggerò con tantissimo gusto

    Lorenzo

    RispondiElimina
  10. Adesso lo posso dire: ho avvistato il nostro scrittore preferito sia all'Iper sia al Mac di Quattromiglia, ovviamente con Anto, e non ho mai osato avvicinarmi a loro per chiedere nuove! Ma adesso posso dire che è stato semplicemente un piacere! Sembra un libro meravigliosamente dolce e poi quella copertina!!!!! Magnifica!


    Sandra

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia!


    Ivane

    RispondiElimina
  12. Chiederò al mio ragazzo di comprarmene una copia!

    Simona

    RispondiElimina
  13. Ma io mi chiedo come fa a scegliere, scrivere e fare cose così' belle!!!


    Marica

    RispondiElimina
  14. Finalmente! -) Una copia è mia!

    Chiara

    RispondiElimina
  15. Lunedi sveglierò il fan club sulla notizia Intanto, col suo permesso, scarico la foto della copertina per farne una bella gigantografia da appendere alla parete del club, giusto dopo quella di "Sulle ali di Althaira"!


    Monia

    RispondiElimina
  16. Ancora non l'ho letto ma già adoro questo libro!

    Mirella

    RispondiElimina
  17. Io sono la sua fan numero uno!!!! Comprerò un paio di copie, una da leggere e l'altra da conservare gelosamente!

    Federica

    RispondiElimina
  18. Wow! Già la copertina è shoccantemente stupenda! Non vedo l'ora di leggerlo!

    Anna

    RispondiElimina
  19. Lei è unico nel suo genere scrittore, artista, giornalista, divulgatore... avrò dimenticato qualcosa? Ovviamente, una copia è mia!

    Sonia

    RispondiElimina
  20. Molto bello!

    Riccardo

    RispondiElimina
  21. Sono orgogliosa di abitare nello stesso luogo! Comprerò ovviamente una copia tutta per me!


    Lea

    RispondiElimina
  22. Sono emozionatissima!

    Maria Pia

    RispondiElimina
  23. Fa un certo effetto sapere che alla sua giovane età ha già pubbicato ben cinque libri! Però!

    Cristina

    RispondiElimina
  24. Bella copertina. Ok, preparo il fazzoletto Sai quante lacrime di emozioni!

    Samantha

    RispondiElimina
  25. Adoro questo libro, lo adoro perché è suo!

    Stella

    RispondiElimina
  26. Un libro da leggere assolutamente! Bellissima notizia il 2011 comincia bene!

    Lina

    RispondiElimina
  27. Credo che regalerò una copia alla mia migliore amica Così saprà la differenza tra un vero scrittore e Moccia


    Sara

    RispondiElimina
  28. E' sempre un'emozione unica vedere un suo nuovo libro!

    Eleonora

    RispondiElimina
  29. La copertina già mi piace un casino!

    Jessica

    RispondiElimina
  30. Bella è dir poco CAPOLAVORO!


    Azzurra

    RispondiElimina
  31. Da sua fan appassionata un grandissimo AUGURIO per il suo nuovo libro!

    PS per Fede sono io la fan numero uno! :-)


    Barbara

    RispondiElimina
  32. Finalmente! Me la sono sognata di notte questa nuova meraviglia! Adesso presto sarà mia!

    Vanessa

    RispondiElimina
  33. Bella? Stupenda? No, molto, molto di più!


    Katia

    RispondiElimina
  34. Questo è il libro che desidero da una vita! :-)

    Giada

    RispondiElimina
  35. Finalmente!!!!!! Non vedo l'ora di avere la mia copia!!!! Complimenti sig. Valentini :-)

    Paola

    RispondiElimina
  36. Come gli altri fan anch'io mi associo alla generale curiosità verso questo libro. Mi piacerebbe, una volta letto, poterlo commentare con gli altri lettori. Magari si potrebbe fare un post dove questo confronto sia possibile!

    Marcella

    RispondiElimina
  37. Ottima notizia Mi consideri tra gli acquirenti


    Franco

    RispondiElimina
  38. Sembra un bel libro. La copertina è molto suggestiva Mi piace.

    Samuele

    RispondiElimina
  39. Davvero graziosissima la copertina. Mi spiace solo sia il suo ultimo libro di racconti, ormai ci ero affezionata. Aspetto però di poter leggere "Primus" che, se lo ha scritto lei, non può che essere un autentico, nuovo capolavoro! Io però non ho mai letto "Alfa e Omega" e quindi non potrò fare confronti per quanto riguarda "Sull'oceano del tempo". Chi lo ha letto potrebbe poi postare le differenze? Sono curiosa!

    Mara

    RispondiElimina
  40. Davvero bella la copertina anche se non so dire se sia più bella delle altre. Forse quella che mi piace di meno è proprio quella di Alfa e Omega!

    Diana

    RispondiElimina
  41. Che bella!!!!!!

    Gaia

    RispondiElimina
  42. X Fede e Barby si resta scherzose, è ovvio, ma sono io la fan number one!!!!! :-)

    Viviana

    RispondiElimina
  43. Bellissimo libro!!!!!

    Francesca

    RispondiElimina
  44. Finalmente posso vedere coi miei occhi il suo nuovo capolavoro! Che bello che è!

    Ornella

    RispondiElimina
  45. Credo che questo sia il libro più bello da lei pubblicato finora!

    Laura

    RispondiElimina
  46. Abbiamo aspettato tanto ma ora finalmente la lunga attesa è finita! Le faccio i miei migliori auguri di cuore per questo nuovo libro. Il quinto! Wow! Così giovane e già così... scrittore! :-) Lo comprerò e me lo godrò dalla prima all'ultima pagina!


    Elena

    RispondiElimina
  47. Benissimo! La copertina è davvero bella, concordo con gli altri fan!!!!


    Margherita (CS)

    RispondiElimina
  48. Non ho mai letto "Alfa e Omega" quali sono gli altri racconti?

    Sara

    RispondiElimina
  49. Fa una certa impressione vedere tutti i suoi libri uno dopo l'altro. Ben cinque opere mi sembrano tantissime per un uomo così giovane! Ovviamente una delle copie è mia di diritto!!!! Volevo chiederle: a quale età ha scritto il suo primo racconto e qual era?

    Gabriella

    RispondiElimina
  50. Sembra un buon libro!

    Marcello (CS)

    RispondiElimina
  51. Ehm, veramente sono io la prima fan! Io ho letto Alfa e Omega da quando fu pubblicato e distribuito al nostro liceo. Ho anche incontrato Valentini alla vecchia casa editrice, con Anto!!! Fu una presentazione bellissima!

    Marica

    RispondiElimina
  52. Ordinerò presto la mia copia! Il tempo di riacquistare la paghetta!!!!!!!


    Serena

    RispondiElimina
  53. Sono davvero contenta che "Gabbiani delle Stelle" sia finalmente una realtà. Noi del club lo abbiamo davvero aspettato tanto. Sono molto curiosa di comparare entrambe le versioni de "Sull'Oceano del Tempo" e di leggere i nuovissimi racconti. Credo che questo libro, se realmente da adesso non pubblicherà più racconti ma solo romanzi, sarà anche un pezzo da collezione se visto come ottica "valentiniana". Un'altra chicca per chi, come me, prova piacere anche per quanto riguarda la comparazione filologica "nuda e cruda" delle opere letterarie, sarà anche fare i confronti stilistici tra i vari racconti dato che sono stati composti con un anno esatto di distanza tra l'uno e l'altro. Un plauso per lei che non ha stravolto "Sull'Oceano del Tempo". Altro (ennesimo?) punto a suo favore che rispetto agli esordienti/emergenti comuni (che spesso rielaborano i vecchi romanzi se ripubblicati) ha deciso di non modificare un racconto già edito, ma di correggerlo quanto basta per dare vita a una storia ineccepibile. I tre racconti inediti, poi, solleticano il mio gusto per i buoni libri. Insomma, credo proprio che questo nuovo libro sarà una splendida occasione di leggere, FINALMENTE, un ottimo libro di un ottimo scrittore.

    PS: La copertina di "Gabbiani delle Stelle" fa un figurone al club!

    Margherita

    RispondiElimina
  54. Per Gabriella: "Alfa e Omega" è del 2007 quindi considerando che Valentini è del 1973 (basta fare due conti guardando il profilo) e che forse "Il cigno" è stato il primo racconto possiamo arguire che ha cominciato a scrivere forse nel 2006 e che nel 2007, anno di pubblicazione del primo libro, aveva 32/33 anni!


    Per Sara: "Alfa e Omega" consta di due racconti: "Il cigno" e "Sull'oceano del tempo".


    Marica

    RispondiElimina
  55. Sono curiosissima! :-)

    Elisa

    RispondiElimina
  56. Sembra anche a me un bel libro come ormai ci ha abituati! Lo comprerò di sicuro!

    Marzia

    RispondiElimina
  57. Che bello che è stò libro. Una cosa: il Fantamystery che si vede in copertina sarebbe un genere o la collana?

    Sonia

    RispondiElimina
  58. Che meraviglia questa copertina! Non vedo l'ora di leggerlo... Sono molto curiosa anche se sono altrettanto certa che sarà un capolavoro. In merito agli inizi di Valentini credo abbia iniziato molto prima di 32/33 anni anche perchè lui stesso in un post vecchio raccontò di essere stato un nigra. A 32/33 anni ha iniziato a pubblicare con il suo nome se no mi è parso di capire abbia iniziato molti anni prima....

    Veronica

    RispondiElimina
  59. Confermo le parole di Veronica. Noi del club abbiamo fatto, modestamente, un bel lavoro biografico per quanto riguarda il nostro autore preferito spulciando pazientemente tutti i vecchi post. Quindi, a meno che Valentini non voglia puntualizzare qualcosa, la sua genesi letteraria comincia effettivamente come gost writer con parecchi racconti, pare, di fantascienza. "Il cigno" sembra essere il suo primissimo racconto fantastico. Sappiamo inoltre che cominciò molto presto a scrivere, più o meno al liceo e che anzi alcuni veri e propri capolavori furono scritti prima del cigno. Parlo dei racconti di "quattro ombre azzurre". questo ci porta a pensare che il 2007 sia solo l'anno di esordio come pubblicazioni ma non certo come scrittore. E i dati in nostro possesso ci dicono che ha cominciato molto presto con storie di buona qualità fin da subito, come del resto è tipico dei grandi.

    Chiara

    RispondiElimina
  60. Veronica ha ragione: Valentini ha cominciato a scrivere molto prima del 2007! Non so quando ma molto prima!

    Lara

    RispondiElimina
  61. No, ha scritto prima del 2007. Ricordo un post in cui diceva che scriveva racconti brevi di fantascienza, mi pare!

    Sonia

    RispondiElimina
  62. Scusa Marica, non per puntualizzare :-) ma Valentini cominciò a scrivere molto piccolo, ben prima del 2006! Ricordo un vecchio post in cui appunto diceva questo: al liceo se non erro e epenso abbia cominciato con "Logica di Mercato" ed altri racconti!

    Samantha

    RispondiElimina
  63. Marica ha scritto da prima.

    Lina

    RispondiElimina
  64. Ciao Marica :-) Allora... penso di poter spiegare il mistero! Valentini cominciò come scrittore per una "grossa casa editrice italiana", parole sue, riportate da un vecchio post, che però non ha rivelato quale fosse la casa editrice in questione. Penso che fosse molti anni fa, non penso che fosse più di venti anni. Però non ricordo quali racconti scriveva ma non penso erano diversi come genere da quelli di oggi. "Alfa e omega" poi lo ha pubblicato molto dopo. E' il suo primo libro e raccoglie due racconti. Una cosa curiosa: l'aletta di copertina di "Alfa e Omega" è molto prodiga di dettagli, invece la biografia dei nuovi libri è poca poca. Sarà una scelta editoriale. Certo, con tutte le cose che ha fatto il Nostro, forse servirebbe un'enciclopedia. Ci pensate? Valentini è più unico che raro! :-)

    Federica

    RispondiElimina
  65. Ok, chiedo scusa!! :-) Scherzi a parte com'è che voi sapete tante cose? Uff!

    Marica

    RispondiElimina
  66. Queste cose non le sapevo! Grazie ragazze :-)

    Mirella

    RispondiElimina
  67. Adoro questo libro!

    ;-)

    Serena

    RispondiElimina

Qui, se vorrete, potrete scrivere i vostri commenti. Vi attendo numerosi...